Orizzonti ieri, oggi e domani | Home | News | Cerca | Web Links | Raccomandaci | Invia News 
20 Set 2019   04:16
Il giornale dell'Amministrazione Beni Civici di Vazia
Menu principale
On-line

Ci sono 2 visitatori e
0 utenti on-line

Sei un utente non registrato. Puoi loggarti qui.

Login

 Nickname

 Password

 Ricordami


Lingue

Scegli la lingua:



n. 3/09 ORIZZONTI
Periodco: ORIZZONTI ieri, oggi, domani Anno Settembre 2009 numero 3
Di seguito trovate gli articoli pubblicati per questo Argomento.


Nome argomento: n. 3/09 ORIZZONTI

Vedi tutti gli articoli per questo argomento.

La chiesa Santa Croce
Un villaggio, una chiesa, una famiglia
LA CHIESETTA DI SANTA CROCE A SANTACROCE
A Capolaterra, sopra Cantalice, dove le montagne finiscono e  inizia l’altopiano, c’è un villaggio con una chiesetta costruita nei tempi passati da una famiglia che ancora oggi la possiede e la cura. La chiesa, il villaggio, la famiglia, portano tutti lo stesso nome, Santa Croce.

Gli alberi e la loro funzione in natura
Gli alberi e la loro funzione in natura
di Errico Laudati
Si parla spesso degli alberi come produttori di legname, come fattori idrogeologici, paesaggistici, climatici, ricreativi, ecologici e genetici. Si parla anche degli alberi come fattori estetici, come insieme di forme, di colori, di silenzi, di profumi, come casa di animali ed uccelli.
Talvolta si parla degli alberi come farmacia dell'uomo per le tante piante officinali esistenti, spesso prodigiose.
Giovanni Marconicchio musicista pop
Ricordo di Giovanni Marconicchio musicista pop
...Ha regalato alla città di Rieti tanta bella musica popolare
Nei primi anni ’60, nei dintorni del viale Maraini, era un pò come vi vere in campagna. Poche case, lo zuccherificio e lo stabilimento della Viscosa a due passi, la sirena della fabbrica che scandiva il tempo, il treno che attraversava il viale mentre gli addetti fermavano le auto con il solo ausilio di una paletta. La palazzina «dello zuccherificio» è stata tra le prime ad essere costruite in zona.

Chiesa Madonna della Pace di Cantalice
Chiesa Madonna della Pace di Cantalice
Chi da Vazia prende la strada per raggiungere Cantalice, dopo un ameno percorso tra campi e boschi, raggiunge il bivio dal quale si dipartono le due vie per arrivare a Cantalice Superiore e Cantalice Inferiore. Proprio lì, sul bivio, si trova una bella ed antica chiesa dedicata alla Vergine della Pace.

Falacrinae e l’imperatore Vespasiano
Falacrinae e l’imperatore Vespasiano
Era la sera del 17 Novembre del 9° sec. d.C., quando,  in un piccolo villaggio di nome Falacrinae, oggi Cittareale,  nacque colui che diventerà uno dei più famosi imperatori romani.
Parliamo ovviamente di Vespasiano, figlio di un reatino e di una benestante dama  di Norcia, colui che divenne il capo supremo di un vasto impero e che  conservò sempre nel cuore il ricordo e l’amore per la sua terra natia.
Lisciano: un paese piccolo dal cuore grande
Lisciano: un paese piccolo dal cuore grande
Quest’anno i festeggiamenti in onore della Madonna del Soccorso non si sono conclusi con i soliti fuochi d’artificio. Il Comitato ha infatti deciso di devolvere buona parte del ricavato in beneficenza alle popolazioni abruzzesi colpite dal sisma dell’Aprile scorso. L’idea è stata ben accolta e le famiglie hanno contribuito in modo generoso. Dopo aver preso contatti direttamente con il Sindaco di Fossa, uno dei tanti paesi dell’aquilano gravemente segnati dalla catastrofe, Domenica 5 Luglio una rappresentanza di Lisciano si è recata personalmente sul posto con in mano un offerta di duemila euro.
Da Rieti a Londra
Da Rieti a Londra: resoconto di un viaggio nella grande metropoli
È stato un viaggio piuttosto inusuale il mio: non l’ordinaria «vacanza studio» all’estero, non una banale gita a Londra; elementi questi che mi hanno permesso di considerare la mia esperienza da punti di vista ben più originali.
Chi si reca nel Regno Unito è solitamente portato a fare della sua celebre capitale il vessillo dell’intera realtà inglese: un po’ come dire Londra è l’Inghilterra e l’Inghilterra è Londra.
Eppure io non ho conosciuto la vita dell’affannata, laboriosa Londra, ma piuttosto quella dei minuscoli paesi (a volte una dozzina di casupole e nulla più) che le fanno da corollario tutto attorno... paesi che mi sono parsi fin da subito gioiosi, fiabeschi.
Associazione «coMpassi»
coMpassi
L’Amministrazione Separata Beni Civici di Vazia, fra le varie iniziative che operano sul territorio di Rieti, si è fatta sostenitrice di un’associazione costituita da un gruppo di cittadini che da anni operano sul territorio locale.
L’Associazione in oggetto, denominata «coMpassi», di recente costituzione, con sede  sociale presso i locali della stessa amministrazione in via F. M.  Malfatti n. 2, intende promuovere le seguenti finalità: Attività culturali; ricreative; visite guidate; gite sociali; attività di formazione; attività sportive; attività editoriali; svolte tutte con priorità legate alle esigenze del territorio pedemontano.
Terminillo estate
Terminillo: un’estate di funghi porcini, mirtilli e lamponi
Il clima dell’estate 2009, ormai tramontata, è stato benevolo al Terminillo. Un luglio altalenante con prevalenza di sereno e temperature miti ed un agosto eccezionalmente molto caldo, con un limpido cielo azzurro dominante ed una natura di un verde rigoglioso nei prati. Guardandoli dall’alto, i  boschi apparivano  lussureggianti e talmente fitti, grazie al copioso e compatto intreccio di fogliame, tanto da sembrare un  immenso  tappeto di fresco muschio. In luglio, le tante specie di funghi,ma soprattutto porcini in abbondanza, hanno scatenato le orde dei raccoglitori.
Da stregoneria a scienza
Evoluzione della medicina: da stregoneria a scienza
Il professor Giovanni appassionato cultore della medicina antica, soleva dire che la ricerca da parte dell’uomo per ottenere benessere e vivere nella miglior maniera possibile, è sempre stato il desiderio che ha dominato l’istinto dei popoli.