Orizzonti ieri, oggi e domani | Home | News | Cerca | Web Links | Raccomandaci | Invia News 
17 Dic 2017   16:47
Il giornale dell'Amministrazione Beni Civici di Vazia
Menu principale
On-line

Ci sono 1 visitatore e
0 utenti on-line

Sei un utente non registrato. Puoi loggarti qui.

Login

 Nickname

 Password

 Ricordami


Lingue

Scegli la lingua:



n. 1/11 ORIZZONTI
Periodco: ORIZZONTI ieri, oggi, domani Anno Marzo 2011 numero 1 Di seguito trovate gli articoli pubblicati per questo Argomento.
Di seguito trovate gli articoli pubblicati per questo Argomento.


Nome argomento: n. 1/11 ORIZZONTI

190 anni fa la battaglia del Colle di Lesta
190 anni fa la battaglia del Colle di Lesta
Tutti compresi dall’importantissima ricorrenza del 150° Anniversario della nascita della Nazione Italiana, a Rieti abbiamo dimenticato che il 7 marzo 2011 è ricorso il 190° Anniversario della battaglia omonima (o del Colle di Lesta)  combattuta giusto 190 anni fa su un fronte che andava dal Velino fino a Castelfranco attraverso la Valle Oracola e su su lungo il Fosso Ranaro attraverso l’attuale Villa Reatina. Quell’avvenimento.

Guglielmo Pepe
Il Generale Guglielmo Pepe
INTERVISTA IMMAGINARIA
Capita a volte di discutere di fatti o persone, facendo svolgere quelli, o facendo agire queste in modo conforme alle nostre convinzioni piuttosto che alla realtà, magari anche quando essa è stata certificata dagli stessi protagonisti.
Maestro Bellardi
Il Maestro Bellardi nella Storia dell’Arte
Il giorno 11/12/2010, in Via San Francesco n° 26 a Rieti, internamente ai locali della Fondazione Varrone, «La Schola» del Maestro Franco Bellardi ha inaugurato la Mostra di pittura dal titolo «Nel naturale colore di Rieti».
La primavera, il bosco e i suoi prodotti
La primavera, il bosco e i suoi prodotti
Con l’arrivo della primavera,l’uomo sente il bisogno di tornare nel bosco, perché avverte nell’aria odori e profumi di un tempo passato; un tempo in cui il bosco è sempre stato un insuperabile fonte di nutrimento, fornendogli radici, frutti, fiori ed erbe, che gli servivano per la propria sopravvivenza  in quanto egli aveva abitudini alimentari di tipo vegetariano.
Banda musicale di Lisciano
Festeggiamenti per i 100 anni della Banda musicale di Lisciano
Come molti già sapranno quest’anno la Banda Musicale di Lisciano diventa centenaria. Essa è stata fondata infatti nel lontano 1911 ad opera di Don Attilio De Francesco e ha visto il susseguirsi di diversi maestri che l’hanno saputa guidare per un intero secolo. Attualmente la direzione è affidata, come ormai lo è da molti anni, al maestro David Giovannelli che assieme agli altri componenti del comitato si sta dando da fare per far sì che i festeggiamenti per questo importante traguardo riescano nel migliore dei modi.
Sempre a questo riguardo si sta realizzando una pubblicazione che cercherà di illustrare nel modo più esauriente possibile la lunga vita  di questa associazione.
Una tradizione centenaria:
Una tradizione centenaria:
la confraternita di Sant’Antonio Abate
Il 17 gennaio è una data molto sentita per le nostre frazioni, in quanto decorre la festa di Sant’Antonio Abate, eremita egiziano vissuto tra il 250 ed il 356 d.C. considerato il fondatore del monachesimo, il quale è legato visceralmente a province come la nostra che fino a mezzo secolo fa basavano l’economia principalmente sull’agricoltura, per il  fatto di essere il protettore dei macellai e salumieri, dei contadini, degli allevatori e degli animali domestici.
Gli scontri sulle nostre colline
Lotte fratricide all’antico confine tra «Regno» e «Stato»
Gli scontri sulle nostre colline
Nel giugno del 1641 milizie di Rieti e di Cantalice si scontrarono per giorni, con distruzioni, morti e feriti. Forse fu l’ultima guerra tra due comunità che da secoli si fronteggiavano in armi. Gli scontri avvennero sulle colline fra Castelfranco e Cantalice in un periodo di grande tensione tra i governi centrali degli Stati di appartenenza, in una situazione intricata e confusa, col rischio di scatenare una guerra generale.
Organo di Santa Maria del Fiore
Lugnano:
quasi completato il restauro dell’organo monumentale di Santa Maria del Fiore
I lavori sono stati affidati alla prestigiosa bottega artigianale Barthelemy Formentelli di Pedemonte in provincia di Verona. Nonostante la quasi totale mancanza di fonti storiche certe, da una prima ricognizione è stato possibile stabilire che lo strumento fu assemblato alla fine del ‘600 dal famoso  maestro organaro Luca Neri e poi integrato , nel 1864, da Ottavio Fedeli di Camerino discendente da un famiglia dedita alla musica ed alla costruzione e riparazione di organi fin dal 1719.
Duomo di Rieti
Il fregio fitomorfo del portale del duomo di Rieti (XIII sec.): dall’acanto al caprifoglio
Il credo cristiano si diffuse nel territorio sabino attraversato dalla consolare Salaria già  intorno alla metà del I secolo, grazie alla presenza di San Prosdocimo, discepolo di San Pietro.
La Chiesa locale si costituì giuridicamente in Diocesi sul finire del V secolo. Una lettera di papa Gregorio Magno a Crisanto, vescovo di Spoleto, fa riferimento nel 598 alla cattedrale reatina intitolata a Santa Maria Madre di Dio, secondo la definizione di qeotocos, decretata nel 431 dai padri della Chiesa riuniti ad Efeso per il terzo concilio.
Rieti: Incontri sul tema della droga
Guardia di Finanza: Incontri sul tema della droga presso le scuole
Si è tenuto nei giorni scorsi, presso la Scuola Media Statale «Angelo Sacchetti Sassetti» di Rieti, il primo incontro con le scolaresche nell’ambito dell’iniziativa «Educare alla legalità: incontri sul tema della droga», promossa dal Comando Generale della Guardia di Finanza e dal Ministero della Pubblica Istruzione.
Rieti e il Risorgimento Italiano
Rieti e il Risorgimento Italiano
Margaret Fuller
Mando il permesso per circolare nei giardini. L’essermene dimenticato durante questi due giorni vi dirà, cara amica, in che stato è la mia povera testa. Mostrando l’altro permesso alla direzione generale di Pubblica sicurezza riceverete quello per le porte. Quanto al resto non so se sono testimone all’agonia di una grande città, o alla sua vittoriosa resistenza. Ma una cosa io so, che resistere dobbiamo, che resisteremo fino all’ultimo, e che il mio nome non firmerà mai una capitolazione.
Fullresearch
Fullresearch presenta monitor regione, monitor provincia e monitor comuni:
indice di gradimento degli amministratori locali

In data 31 marzo 2011, il noto istituto di ricerca FullResearch ha presentato le classifiche di gradimento degli amministratori locali per quanto riguarda le regioni, le province ed i comuni relative al secondo semestre del 2010.