Orizzonti ieri, oggi e domani | Home | News | Cerca | Web Links | Raccomandaci | Invia News 
15 Dic 2017   05:32
Il giornale dell'Amministrazione Beni Civici di Vazia
Menu principale
On-line

Ci sono 2 visitatori e
0 utenti on-line

Sei un utente non registrato. Puoi loggarti qui.

Login

 Nickname

 Password

 Ricordami


Lingue

Scegli la lingua:

Natale in Slovenia
Inviato da : admin Mercoledì, 31 Luglio 2013 - 09:17
La Banda Musicale di Lisciano visita i mercatini di Natale in Slovenia ed Ungheria
Dal 1 al 4 Dicembre dell’anno che si è da poco concluso, si è svolta la oramai tradizionale gita che l’Associazione Culturale Banda «Giuseppe Verdi» di Lisciano organizza tra i Mercatini di Natale dell’Europa. Un pullman di 55 soci dell’Associazione Culturale è partito durante la notte da Lisciano per raggiungere intorno all’ora di pranzo Lubiana, capitale della Slovenia. Dopo la passeggiata per il grazioso centro storico i partecipanti sono partiti alla volta di Maribor, altra cittadina della Repubblica di Slovenia, per il pernotto.

Il mattino seguente si è ripreso il viaggio per giungere a Budapest, capitale dell’Ungheria, dove una guida ha mostrato ai partecipanti i principali monumenti della città vecchia, Buda, situata su una collina posta sulla riva di destra del Danubio. Il Palazzo del Parlamento e il Castello sono tra le opere più affascinanti di questa parte della città, che insieme a Pest (la zona più commerciale) costituiscono la capitale ungherese. Dopo la visita a Piazza degli Eroi è giunto il momento di un piccolo assaggio di Gulash (piatto tipico ungherese) presso il mercato della città. Il giorno seguente è stato dedicato alla visita dei tradizionali mercatini di Natale, si è partiti poi verso la Slovenia per la tradizionale cena nel ristorante tipico «Priu Marinu» di Kranjska Gora. Il rientro a Tarvisio per il pernottamento è stato allietato alla vista di una spessa coltre di neve. Il mattino seguente i partecipanti, entusiasti per la splendida gita, sono partiti per il rientro a Lisciano.
L’Associazione Culturale desidera però fare una PRECISAZIONE: nelle settimane antecedenti la partenza, organi di stampa locale, su input delle agenzie di viaggio cittadine, pubblicavano la notizia che Ass. Culturali, Parrocchie, Comitati Festeggia-menti, organizzavano gite abusive (senza appoggiarsi, cioè, alle agenzie di viaggio).
A tale proposito, l’Ass. Culturale di Lisciano, desidera precisare che tale gita è stata organizzata tramite la locale agenzia ITALPASS con la stipula di apposita assicurazione.
Grazie a queste gite, organizzate come attività collaterali a quelle musicali, ogni anno si avvicinano sempre più persone all’Associazione, divenendone soci.
di Valentina Perotti
Stampa la pagina Invia l'articolo ad un amico
 
Link correlati
Vota l'articolo
Questo articolo non è stato votato