Orizzonti ieri, oggi e domani | Home | News | Cerca | Web Links | Raccomandaci | Invia News 
30 Apr 2017   07:07
Il giornale dell'Amministrazione Beni Civici di Vazia
Menu principale
On-line

Ci sono 2 visitatori e
0 utenti on-line

Sei un utente non registrato. Puoi loggarti qui.

Login

 Nickname

 Password

 Ricordami


Lingue

Scegli la lingua:

L’antica «via monte Terminillo»
Inviato da : admin Mercoledì, 09 Ottobre 2013 - 18:22
Lisciano - Pian de’ Valli
L’antica «via monte Terminillo»
La vecchia «mulattiera» che da Lisciano sale sino al Terminillo è diventata ormai «preda» di macchine-fuoristrada, di moto e spesso anche di mezzi comuni.
Stiamo parlando di «via monte Terminillo» che partendo da Lisciano si inerpica, tra boschi e rocce, sino a Pian de’ Valli.



Una «strada» che per secoli ha servito, mulattieri, boscaioli, lupari, operai, escursionisti e antica nobiltà.
Tra gli escursionisti più «famosi» ricordiamo il Principe Potenziani, Chigi e l’allora Primo Ministro Benito Mussolini con l’intera famiglia.
Oggi questo «percorso», tranne qualche interruzione nel periodo invernale, è frequentato da «gente» di tutt’altro tipo che a bordo di potenti mezzi sta distruggendo l’antica mulattiera.
Quando piove succede di tutto. È auspicabile che chi è preposto, alla tutela dell’ambiente, possa in qualche modo interrompere lo scempio che si sta verificando.
Molti ne sono a conoscenza ma nulla ancora è stato fatto.
Il faggio
Stampa la pagina Invia l'articolo ad un amico
 
Link correlati
· per saperne di più su n. 3/13 ORIZZONTI
· News da admin

Articolo più letto su n. 3/13 ORIZZONTI:
La Montagna di tutti

Vota l'articolo
Questo articolo non è stato votato