Orizzonti ieri, oggi e domani | Home | News | Cerca | Web Links | Raccomandaci | Invia News 
17 Dic 2017   05:21
Il giornale dell'Amministrazione Beni Civici di Vazia
Menu principale
On-line

Ci sono 4 visitatori e
0 utenti on-line

Sei un utente non registrato. Puoi loggarti qui.

Login

 Nickname

 Password

 Ricordami


Lingue

Scegli la lingua:

A Vincenzo Crocitti piace il nostro «Orizzonti»
Inviato da : admin Mercoledì, 18 Ottobre 2006 - 08:09
Una carriera piena di successi
Al simpatico e bravo attore Vincenzo Crocitti piace il nostro «Orizzonti»
Vincenzo Crocitti, simpatico e bravo attore che da molti anni presta la sua immagine e la sua professionalità al mondo dello spettacolo, inizia la sua favolosa carriera nel 1967 col film «Nel sole» (Aldo Grimaldi) con Al Bano, Romina Power, Franco Franchi e Ciccio Ingrassia.
Valide le sue interpretazioni in «Romanzo popolare» (Mario Mo-nicelli, 1974) con Ugo Tognazzi, Michele Placido, Ornella Muti; «Or-zowei, il figlio della savana» (Ives Allégret, 1976); «Un borghese piccolo piccolo» (Mario Monicelli, 1977) con l’indimenticabile Alberto Sordi; «Casta e pura» (Salvatore Samperi, 1981) con Laura Antonelli, Massimo Ranieri, Christian De Sica; «Uomini sull’orlo di una crisi di nervi» (Alessandro Capone, 1981) con Pino Amen-dola e Claudia Koll. E poi una numerosa serie di partecipazioni in film appartenenti al cosiddetto filone della «commedia all’italiana». 

Ma c’è anche il teatro nella sua carriera: «La grande magia», con la direzione del maestro Giorgio Strehler. Crocitti ha ricevuto premi come il David di Donatello e il Nastro d’Argento per l’interpretazione ne «Un borghese piccolo piccolo».
Negli ultimi anni lo vediamo protagonista di fiction per la televisione: da «È proibito ballare», con la regia di Pupi Avati a «Un medico in famiglia» e ora in «Carabinieri» (girata a Città della Pieve, in provincia di Perugia) dove interpreta la parte del vicebrigadiere Vittorio Bordi.
Quando lo si incontra si ha subito la sensazione di una persona dotata di grande umanità e cordialità, si fa subito amare fino a diventare l’amico di sempre, una persona di famiglia e a Città della Pieve ormai è lui il primo cittadino. Ricevuti i primi numeri del nostro giornale non ha più smesso di seguirci, elogiando il nostro lavoro e dandoci il giusto slancio per poter continuare, cercando di dare sempre il meglio.
Grazie al nostro fotografo Rolando Samperna la famiglia di «Orizzonti» si sta ingrandendo sempre di più, coinvolgendo anche personaggi dello spettacolo.
Da parte di tutta la redazione un grosso «in bocca al lupo» all’amico Vincenzo Crocitti per la sua carriera e per la sua vita personale.
Stampa la pagina Invia l'articolo ad un amico
 
Link correlati
Vota l'articolo
Questo articolo non è stato votato